Laghi

lago termale L’acqua termale scaturisce abbondante da due falde nel sottosuolo a 160 e 200 m di profondità, scoperte entrambe nel 1989. Nel Parco si trovano due laghi termali: il lago principale e quello secondario. Entrambi attrezzati con idromassaggi, fontane cervicali, cascatelle e geyser, e sono illuminati di sera anche per la balneazione notturna. Il lago principale, che si trova di fronte alla “Serra-Giardino d’inverno” e a tutti i suoi servizi, si estende per circa 5000 mq. La temperatura è mantenuta attorno ai 33-34°C. L’offerta di balneazione comprende anche 2 vasche immerse nel lago e mantenute a temperatura di 37-39°C. Questo lago esisteva già nel Parco – che venne costruito alla fine del settecento – ma con acqua fredda. Una caratteristica di tutto il complesso è rappresentata dall’enorme ricambio di acqua programmato. Infatti il lago, che contiene circa 5000 metri cubi di acqua, ne riceve e ne scarica ogni giorno circa 3500. In questo modo è garantito un ricambio totale del bacino nell’arco di meno di 48 ore. Il lago secondario è stato ripristinato alcuni anni dopo l’apertura del Parco termale  grazie alla scoperta di una fotografia scattata alla fine dell’ottocento che testimoniava l’esistenza di questo laghetto in quel periodo. La temperatura di questo lago viene mantenuta intorno a i 29-30°C in modo da offrire ai visitatori la possibilità di balneazione a temperatura differenziata.   mappa parco 1 | ENTRATA PARCO – BIGLIETTERIA 2 | LAGO PRINCIPALE 3 | LAGO SECONDARIO 4 | AREA SPORTIVA: PISCINA TEMALE – PALESTRA – BAR 5 | CENTRO BENESSERE 6 | SERRA – GIARDINO D’INVERNO: RISTORAZIONE, SERVIZI, ZONE RELAX 7 | HOTEL VILLA DEI CEDRI 8 | RISTORANTE VILLA MOSCARDO 9104 | APPARTAMENTI DELLE RESIDENZE 1, 2, 3 11 | AMBULATORIO MEDICO

Partner

logo hellas verona
logo hellas verona
logo hellas verona